Kinesio-taping Neuromuscolare

Che cos’è e come funziona?

La tecnica Kinesio-taping Neuromuscolare è stata sviluppata negli ultimi anni e si è già rivelata più efficace ed efficiente delle tecniche tradizionali per il trattamento di numerose patologie, prevalentemente a carico delle articolazioni.

La tecnica si basa sull’utilizzo dei tape (fasce elastiche) adesivi. Questi tape sono in cotone ipoallergenico; sono leggeri e confortevoli e una volta applicati possono mantenere la posizione anche per 3-5 giorni senza staccarsi. Se posizionati da un fisioterapista, i tape possono fornire il supporto necessario nelle diverse terapie.

A differenza dei bendaggi tradizionali, quello con i tape non risulta mai opprimente o costrittivo. Garantisce infatti la massima libertà di movimento, senza ridurre l’efficacia del trattamento.

Per quali patologie è utile?

Le terapie per cui viene utilizzata questa tecnica sono molteplici. Nel caso di infortuni sportivi può essere utilizzata sia durante il recupero attivo, sia come supporto articolare durante la ripresa dell’attività fisica e durante la riabilitazione.

La Kinesio-taping Neuromuscolare viene utilizzata anche in terapie del tunnel carpale, dell’emicrania, dolori lombari (incluse alcune forme di ernia), problemi plantari e, naturalmente, problemi articolari e muscolari.

Per quanto dura il trattamento dal fisioterapista?

La durata del trattamento presso l’ambulatorio di fisioterapia a Giulianova varia in funzione della tipologia di terapia e sulla base del problema manifestato dal paziente. Nel caso di patologie cronicizzate, il trattamento può durare anche qualche mese, fino alla completa risoluzione della problematica iniziale. Nel caso invece di problemi acuti come potrebbe essere un infortunio poco grave, anche in pochi giorni è possibile guarire completamente.